closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Meno allevamenti, meno pandemie

Covid-19. Gli allevamenti intensivi rappresentano uno dei maggiori fattori di rischio per il salto di specie. In Cina come in Pianura Padana

Tra i fattori che rendono più probabili future pandemie, oltre alla sovrappopolazione umana figura anche quella degli animali allevati: nei luoghi con maggiore densità di abitanti i virus hanno più facilità di passare da un ospite all'altro, esattamente come negli allevamenti intensivi, dove i capi oltre a essere a strettissimo contatto spesso hanno difese immunitarie già molto basse e caratteristiche genetiche che li rendono perfetti per fare da veicolo di nuovi virus (come i cani o i gatti di razza, sono animali frutto di una selezione artificiale che li ha estremamente indeboliti). «In Cina come in Pianura Padana gli animali...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi