closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Meme e fake news: l’«Ultima legione» per ricostruire il partito fascista

La procura dell’Aquila ordina decine di perquisizioni. Dalla Lombardia all’Abruzzo, dal Veneto alla Liguria. Tra loro anche un candidato di FdI

Dall’inchiesta della polizia su «Ultima Legione»

Dall’inchiesta della polizia su «Ultima Legione»

Elevato grado «di fanatismo violento, intriso di xenofobia e nostalgie filonaziste» che talvolta «sfociano in non meglio precisate progettualità delittuose e di eversione dell’ordine democratico, nonché nell’aperta esaltazione di recenti stragi di matrice suprematista». Si muovevano in quest’ambito gli indagati, e sono circa 25, di un’inchiesta coordinata dalla Procura distrettuale dell’Aquila e che, ieri mattina, è sfociata in una serie di perquisizioni che hanno toccato diverse regioni d’Italia e decine di province. Da esse potrebbero presto scaturire nuovi provvedimenti da parte della magistratura. Dalle indagini - di Polizia postale e delle comunicazioni, Digos e Antiterrorismo - emerge che gli inquisiti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.