closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Mediterraneo, musica distante

Accoglienza. «Art at Sea» vuole portare in mare la bellezza, a partire dal brano di un gruppo multietnico

Bambara, francese, inglese, italiano e mandinka sono le cinque lingue di cui è composta Welcome Refugees, canzone patchwork e di frontiera, nata in mare e che in mare vorrebbe tornare. Senza più il terrore della prima volta, in una sorta di catarsi umana e artistica. Il brano, scritto da Alberto Visconti con il CoroMoro, è un collettore di storie nonché l’inizio di un progetto ARTatSEA, che ha già dato dei frutti: la vittoria di Sanrito Festival 2021, piccolo festival di grandi canzoni alternativo a Sanremo e che si svolge a Cuneo negli stessi giorni della più celebre kermesse. Visconti è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.