closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Meditare. L’imprevedibile pace interiore

Are-Ere-Ire. Un business per americani/europei stressati. Un prato fiorente. Una ragazza orientale incinta in poltrona. Le melodie di «The Disciple» di Chaitanya Tamhane

Innalzare are di pace, dirimere ere geologiche, ammansire ire funeste: vivere. Meditare. «Meditate, gente, meditate...». Nel film indiano The disciple di Chaitanya Tamhane (2020) - storia di un cantante di melodie antiche trasmesse oralmente da maestro ad allievo - sono presenti tre scene di gruppo in cui il discepolo si reca in una sala piena di persone sedute nella posizione del loto, schiena eretta e occhi chiusi, che respirano in silenzio davanti al guru: sono uomini e donne, a distanza ravvicinata, nella penombra. LA SCENA si svolge in tempo reale: per alcuni minuti la macchina da presa indugia da più angolature...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi