closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Medio Oriente, pagine da viaggio per un mondo scomparso

Libri. Yemen, Siria, Egitto, Oman: la scoperta di luoghi vessati dalla guerra, attraverso quattro saggi e una antologia di scrittori

«Il neonato rimane per la prima settimana di vita con la madre, isolato dall’esterno. Il settimo giorno ha luogo la cerimonia subù: la donna che ha aiutato il parto pone il neonato su un setaccio, menziona il suo nome, lo fa sobbalzare, batte su un mortaio per allontanare spiriti maligni e getta sale sui presenti contro il malocchio». Così scrive l’eminente arabista Giovanni Canova nel libro fotografico Egitto Vita di villaggio (1978-1982) di cui avevamo già segnalato il volume sullo Yemen. In queste pagine egiziane, protagoniste le persone incontrare durante la ricerca sul terreno. L’obiettivo dello studioso, già docente a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi