closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Mediaset pronta a fare causa per non farsi scalare

Cologno. È guerra con i francesi di Vivendi. Dopo il dietrofront su Premium, Bolloré punta a sfilare il controllo a Fininvest? Intanto replica minacciando una querela per diffamazione

Il vicepresidente esecutivo e ad di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi

Il vicepresidente esecutivo e ad di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi

È ormai guerra aperta tra Mediaset e Vivendi, con l’azienda di Berlusconi che ha annunciato di voler ricorrere alle vie legali - civili e penali - e i francesi di Bolloré che rispondono minacciando una denuncia per querela. Lo scontro si è aperto qualche giorno fa, quando Vivendi ha dichiarato di non voler più rilevare il 100% di Mediaset Premium, ma di puntare direttamente al 15% della casa madre: violando, contesta il gruppo di Cologno, il patto firmato lo scorso aprile, che disegnava un percorso in cui nei prossimi tre anni i transalpini si sarebbero comunque tenuti sotto il 5%...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi