closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Maxi-rimpasto di ministri e colpo di mano ai vertici del «suo» esercito

Brasile. Bolsonaro cambia sei ministeri chiave dell'esecutivo

Il presidente del Brasile Bolsonaro

Il presidente del Brasile Bolsonaro

Il rimpasto di governo annunciato da Bolsonaro, con ben sei cambi in ministeri chiave dell'esecutivo (Difesa, Esteri, Giustizia, Casa civile, Avvocatura generale dello stato e Segreteria di governo), non lascia presagire nulla di buono. A far discutere sono in particolare le dimissioni dal ministero della Difesa del generale Fernando Azevedo e Silva, a cui è subentrato il generale Walter Souza Braga Netto, finora ministro della Casa civile. Una sostituzione che suona come un chiaro avvertimento ai militari moderati meno inclini a sostenere le iniziative autoritarie del presidente. Se infatti Azevedo e Silva ha pagato la sua presa di distanza da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.