closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Max Ernst, traduzioni italiane per il surrealista versatile

"Max Ernst", "Riga", ed. Quodlibet, a cura di Elio Grazioli e Andrea Zucchinali. Omaggi letterari (Aragon, Carrington, Eluard), interviste e testi, saggi dedicati (Spies, Crevel, Hofmann, Derenthal): un'antologia sul grande metamorfico, che la critica giudicò quale pittore intellettuale e dilettante

Max Ernst con Leonora Carrington, foto (anni trenta) di Lee Miller

Max Ernst con Leonora Carrington, foto (anni trenta) di Lee Miller

[caption id="attachment_528124" align="alignnone" width="881"] Max Ernst, "The Elephant Celebes", 1921, Londra, Tate Modern[/caption]   Max Ernst, sulla cui opera il nuovo numero di «Riga» mette a disposizione la traduzione di un vasto materiale critico e documentario (Max Ernst, a cura di Elio Grazioli e Andrea Zucchinali, Quodlibet, pp. 394, illustrazioni in b/n, e 24,00), nacque a Brühl, non lontano dalla città di Bonn. I vari contributi raccolti dai curatori ci permettono di seguire tutte le fasi della sua poliedrica attività, a cominciare da quei venticinque disegni, d’umore ironico, che gli furono pubblicati, poco meno che ventenne, da un piccolo giornaletto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.