closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Mineo: «Renzi autoritario? No, pasticcione per fretta. E poi scioglierà il senato»

Democrack. Il ribelle del senato Corradino Mineo: non esco dal Pd, e se non mi ricandido continuerò a fare politica. I bersaniani daranno battaglia contro l'Italicum? Difficile, fin qui hanno giustificato l'ingiustificabile

Il senatore Corradino Mineo

Il senatore Corradino Mineo

Mineo, se non cambia la riforma voterà no? Martedì sera alla camera alla camera il premier ha parlato di tante cose, di tutto e niente. Ma sulle nostre domande continua il silenzio. Non si capisce il perché del pasticcio di un senato nominato dai consiglieri regionali. Ma la questione principale sono le garanzie sull’elezione del presidente della Repubblica e della Corte costituzionale. Il Pd non vi ha risposto? Ha risposto che la linea è il testo Finocchiaro-Calderoli. Ma come si fa a ignorare che c’è una legge approvata alla camera secondo cui chi ha il 37% governa e nomina il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi