closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Mattarella, ora basta: tra otto mesi mi voglio riposare

Istituzioni. Dopo settimane di pressioni il Capo dello Stato chiude alla possibile rielezione al Colle

Sergio Mattarella

Sergio Mattarella

È un'uscita estemporanea, non studiata, non calcolata e tuttavia assolutamente sincera. Pochissime parole dette ai bambini di una scuola primaria per sintetizzare quel che il capo dello Stato ha ripetuto innumerevoli volte nelle ultime settimane ad altrettanti interlocutori postulanti: «Sono vecchio. Tra 8 mesi potrò riposarmi». Sulla rielezione, anche solo per dare a Draghi il tempo di portare a compimento la legislatura e poi succedergli, il presidente non cambia idea. Considera l'ipotesi fuori discussione. Nel Palazzo la posizione di Sergio Mattarella era già nota a tutti. Però riaffermarla in pubblico rende un ripensamento nel quale molti ancora sperano ancora più...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi