closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Mattarella: «Italia in lutto per un vile attentato»

La procura di Roma apre un'inchiesta. Di Maio al governo congolose: «Collaborazione nella ricerca dei responsabili»

La procura di Roma ha aperto un’inchiesta sulla morte dell’ambasciatore Luca Attanasio e dell’appuntato dei carabinieri Vittorio Iacovacci, uccisi ieri in un attentato in Congo. Il procedimento coordinato dal procuratore capo Michele Prestipino, che ha affidato le indagini ai carabinieri dei Ros, procede per sequestro di persona con finalità terroristiche. E il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, rientrato da Bruxelles dove si trovava per il Consiglio affari esteri, ha chiesto alla collega congolese Marie Tumba Nzeza la massima collaborazione per accertare le responsabilità dell’attentato. Di Maio ha poi aggiunto che le salme di Attanasio e Iacovacci rientreranno in Italia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.