closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Mattarella a Nisida: «Il carcere non è una macchia indelebile»

Diritti. Il presidente in visita all’istituto minorile. Parto a Rebibbia, Cartabia manda gli ispettori

Mattarella e Cartabia a Nisida

Mattarella e Cartabia a Nisida

Sergio Mattarella varca il pontile che conduce da Capo Posillipo all'isolotto di Nisida e si reca in visita all'istituto penale per minori. Qui rispondendo a una sollecitazione, paragona la detenzione a una cicatrice, che prima o poi è destinata a rimarginarsi e che dunque non deve perseguitare per sempre il detenuto. MATTARELLA RICORDA «il dovere di agevolare il reinserimento nella vita sociale», sottolineando come questa prospettiva non sia solo una dichiarazione di principio, bensì «vada garantita non a parole ma nei comportamenti dell'ordinamento e con il comportamento sociale delle altre persone, con la fiducia che occorre avere e sviluppare in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.