closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Matrimoni omosessuali: dieci anni fa «marito e moglie» in Spagna, diventava «coniugi»

La prima coppia spagnola omosessuale, sposata nel luglio 2005

La prima coppia spagnola omosessuale, sposata nel luglio 2005

La Spagna si appresta alla celebrazione di un anniversario importante: i dieci anni dall’introduzione del matrimonio ugualitario. Il 3 luglio 2005 entrava in vigore la legge 13/2005 che, in maniera giuridicamente semplice ed elegante, trasformava il paese iberico nel terzo al mondo, dopo Olanda e Belgio, a estendere alle coppie dello stesso sesso l’istituto del matrimonio: la norma si limitava a modificare il codice civile, sostituendo le parole «marito» e «moglie» con «coniugi», e «padre» e «madre» con «progenitori». Ma la festa, quest’anno, sarà un po’ meno felice, perché sarà orfana del principale ispiratore della riforma che rese il governo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.