closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Matacena, la fuga dell’onorevole finisce a Dubai

'Ndrangheta. Arrestato l’ex deputato di Forza Italia latitante da quasi tre mesi

Si spostava beatamente tra le isole dell’Oceano Indiano e le spiagge bianchissime di Dubai. Incurante di una condanna definitiva a 5 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, unita all’interdizione perpetua dai pubblici uffici. Ma la latitanza dorata di Amedeo Matacena ha avuto fine al terminal arrivi dell’aeroporto di Dubai, rintracciato e acciuffato dai carabinieri, reduce da una breve vacanza alle Seychelles. Amedeo Matacena junior, figlio del patriarca di Reggio Calabria, il padrone dei traghetti Caronte che fanno la spola tra Calabria e Sicilia, ex parlamentare di Forza Italia negli anni Novanta, considerato in quegli anni il nuovo politico di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.