closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Massimo Piersanti, quella scena artistica romana

Intervista. Un incontro con il fotografo, autore di un prezioso archivio di scatti

Massimo Piersanti, Graziella Lonardi Buontempo a Presenza Italiana, Palazzo Taverna, 1971

Massimo Piersanti, Graziella Lonardi Buontempo a Presenza Italiana, Palazzo Taverna, 1971

«Vorrei fare di più il fotografo - afferma Massimo Piersanti (Roma 1939) - ma sono costretto a stare al computer per occuparmi del mio archivio». Un archivio messo su in cinquant’anni d’attività che conta circa venticinquemila tra negativi e positivi. Molte delle immagini degli Incontri internazionali d’arte, con cui Piersanti ha collaborato fin dalla nascita nel 1970, sono confluite nell’archivio del Maxxi di Roma e alcune sono state anche utilizzate per la realizzazione del documentario La Rivoluzione siamo Noi (Arte in Italia 1967/1977), diretto da Ilaria Freccia. Ma il progetto più ambizioso è quello della Biblioteca Hertziana / Istituto Max...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.