closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Mario Fiorentini, partigiano dalle tre vite

La storia. Oltre un secolo di lotte per la libertà, dalla Resistenza fino a oggi, con voce forte e chiara

 Nella foto i gappisti romani: Alfredo Reichlin, Tullio Pietrocola, Giulio Cortini, Laura Garroni, Maria Teresa Regard, Franco Calamandrei, Valentino Gerratana, Duilio Grigioni, Marisa Musu. Sotto: Arminio Savioli, Francesco Curreli, Franco Albanese, Carla Capponi, Rosario Bentivegna, Carlo Salinari, Ernesto Borghesi, Raoul Falcioni. Seduti, davanti al gruppo: Fernando Vitagliano e Franco Ferri. Sdraiato a terra: Pasquale Balsamo

Nella foto i gappisti romani: Alfredo Reichlin, Tullio Pietrocola, Giulio Cortini, Laura Garroni, Maria Teresa Regard, Franco Calamandrei, Valentino Gerratana, Duilio Grigioni, Marisa Musu. Sotto: Arminio Savioli, Francesco Curreli, Franco Albanese, Carla Capponi, Rosario Bentivegna, Carlo Salinari, Ernesto Borghesi, Raoul Falcioni. Seduti, davanti al gruppo: Fernando Vitagliano e Franco Ferri. Sdraiato a terra: Pasquale Balsamo

Il 7 novembre ha compiuto 103 anni, ma con voce tonante e con un fiume inarrestabile di straordinari racconti ancora combatte con vigore per la libertà e la verità storica. Mario Fiorentini è una figura leggendaria della Resistenza italiana. Con il nome di battaglia di «Giovanni», è stato il protagonista dal settembre 1943 di sette mesi di guerriglia urbana a Roma e l’autore di azioni militari memorabili contro gli occupanti nazisti quale Comandante del Gap Centrale «Antonio Gramsci» di Roma. Per il suo impegno nella Resistenza è stato insignito con tre Medaglie d’argento al V.M. e tre Croci al merito...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.