closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Marino corre solo

Roma. Il sindaco riunisce la maggioranza in diretta streaming. Primo passo, ricompattarla: «Nuovo patto per la città». E il Pd fa di nuovo quadrato attorno al primo cittadino barricadero: «Ma comunichi meglio». Sel chiede invece una battaglia esplicita contro il governo Renzi. Oggi il confronto pubblico tra i vendoliani e il "marziano" dem

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino

«Dobbiamo stringere un nuovo patto con la città, ma Roma deve sentire che abbiamo la determinazione per portare a termine il lavoro iniziato, un lavoro epocale. Sono sicuro che nel 2023 consegneremo una città cambiata, una città al livello di una Capitale europea». Insiste, Ignazio Marino. Ormai ha cominciato a correre da solo, come Forrest Gump, altro che il replicante di Blade Runner, citato la sera prima alla Festa dell’Unità dove ha incassato l’ovazione dei militanti dem infuocando gli animi con un efficacissimo one man show. Il sindaco ieri sera ha tentato il bis con i 29 consiglieri che fin...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.