closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Mariella Gramaglia, tutta la luce di un bel fior

Ela Blatt e Mariella Gramaglia, Ahmedabad 2007

Ela Blatt e Mariella Gramaglia, Ahmedabad 2007

Sulla testata del letto Mariella aveva una grande fotografia. Rappresentava una piccola casa dell’India con una donna incinta e una levatrice che le dava aiuto. Mariella era molto contenta di mostrarla a tutte le persone amiche. Non è difficile capire il perché: in quella splendida foto erano raccolte insieme l’esperienza e la cura delle donne, l’amicizia per l’autrice della foto, Laura Salvinelli, che con Mariella ha firmato il libro sull’India e appunto l’India, un penultimo impegno cui Mariella si è dedicata con tutte le forze, lasciando Roma, lavorando nel sindacato delle donne, appassionata e partecipe, capace di lottare e di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.