closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Margherita Hack, la signora universale

Stella Rossa. Astrofisica e straordinaria manager della ricerca. Fu la prima donna a dirigere un osservatorio. Sin dagli inizi della carriera si dedicò alla divulgazione

L'astrofisica Margherita Hack

L'astrofisica Margherita Hack

Margherita Hack è morta a Trieste nella notte di ieri, all’età di 91 anni. Per sua scelta, recentemente non si era sottoposta a un intervento chirurgico per alleviare i problemi cardiaci che da tempo l’affliggevano. «Preferisco morire sorridendo», aveva confessato al giornalista e amico Federico Taddia, a cui aveva raccontato i suoi primi novant’anni in una recente autobiografia. Astrofisica di rilevanza internazionale, Margherita Hack è stata un’intellettuale molto amata dal grande pubblico, cui l’avevano avvicinata l’attività di divulgazione scientifica e l’impegno politico, sempre orientato a sinistra. Era nata a Firenze nel 1922, e tutta la sua educazione scientifica e sentimentale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.