closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Marche, un taglio alla sicurezza alimentare

Prevenzione primaria. Mancano fond e la scure si abbatte sui servizi veterinari. Con pesanti conseguenze

La Regione Marche seguendo l’esempio di altre regioni, a corto di risorse perché regolarmente definanziate dal Governo, sta mettendo mano contro tutto e tutti, all’ennesima "riorganizzazione" coatta del suo servizio sanitario regionale. Si rammenti che "riorganizzare" per le Regioni ormai da anni non significa più "rinnovare" ma solo tagliare, sopprimere, eliminare e in un altro senso project financing quindi debito sommerso. La novità questa volta è che ad essere "riorganizzato" non è più la solita rete ospedaliera e i vari servizi territoriali o il numero delle asl, cioè il sistema della cura e il sistema della gestione, ma è niente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.