closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Manovrina al Quirinale dopo 11 giorni. Più tasse su giochi e tabacchi

Si fa cassa per raggranellare 3,4 miliardi chiesti da Bruxelles e rimediare ai buchi di Renzi. Esclusi aumenti di benzina e Iva. Padoan dopo il taglio del rating di Fitch : «Rischi politici freno alla ripresa»

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni

La «manovrina» è arrivata ieri al Quirinale e, dopo la firma del presidente della Repubblica Mattarella, sarà pubblicata in Gazzetta ufficiale. Contestualmente sarà trasmessa alle Camere per l'esame e il voto. Ma il faticosissimo iter del decreto - la prima finanziaria del 2017, in attesa di quella ben più cospicua di fine anno - proseguirà oltralpe. Dovrà essere controllato dai commissari dell’austerità di Bruxelles che esprimeranno le proprie valutazioni agli inizi di maggio, al momento delle previsioni economiche per i paesi comunitari. Senza contare i soliti scossoni che una manovra economica produce nella pancia delle maggioranze politiche. Non sono ancora...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.