closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Manovra, una notte per la tregua. Ma la Ue chiede chiarimenti

Innocenti evasioni. Girandola di vertici, intesa sul carcere per i «grandi evasori» e sui Pos, resta il nodo partite Iva. Bruxelles invia una lettera

i. Ma la lettera con la richiesta di chiarimenti, per quanto quasi minimizzata anche dallo stesso vicepresidente della commissione europea Valdis Dombrovskis contestualmente all’annuncio dell’invio della missiva, c’è. Indirizzata al ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, che risponderà entro mercoledì. Non arriverà solo all’Italia. Alla Finlandia è già stata recapitata. Nel mazzo oltre a Spagna e Belgio, potrebbe esserci anche la Francia. IL TEMA PIÙ SPINOSO, quello delle coperture della manovra, non dovrebbe essere stato messo nero su bianco. Il nodo è il deficit strutturale, da sempre la voce più importante per Bruxelles. Il governo prevede un peggioramento dello 0,1% del Pil...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.