closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Manovra, il governo balla sul tetto. Altolà di Bruxelles

Il braccio di ferro. Giorgetti: possibile lo sforamento del 3% se serve per mettere in sicurezza il Paese. Moscovici: inimmaginabile. Il tetto è l’1,%3

Il momento della verità ormai è dietro l’angolo. Che il primo vero scoglio sulla rotta del vascello gialloverde sarebbe stata la legge di bilancio era chiaro sin dall’inizio. Ma ormai il tempo stringe e le condizioni ambientali non sono certo le migliori. Lo spread a 293 punti ancora prima che la partita si apra ufficialmente indica che il rischio di una tempesta nei mercati è concreto ed è un elemento che peserà sulla scelte del governo. L’EUROPA CONFERMA i suoi moniti. Lo fa, con l’abituale diplomazia, il commissario per gli affari economici e monetari Pierre Moscovici. Promette che, «nonostante il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.