closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Manovra, alla conquista di evasori e proprietari

Gli emendamenti. Fermare la soglia dei contanti a mille euro, non togliere la tassa sulla casa ai ricchi: le convergenze di sinistra Pd, Sel e M5S. Ma il governo resiste, e anzi Lega, Fi e Ap sono pronte a peggiorare il testo della legge di Stabilità

Bruxelles. I ministri dell'Economia italiano e spagnolo, Pier Carlo Padoan e Luis de Guindos, ieri all'Eurogruppo

Bruxelles. I ministri dell'Economia italiano e spagnolo, Pier Carlo Padoan e Luis de Guindos, ieri all'Eurogruppo

Oltre 3500 emendamenti, come al solito sui temi più svariati, ma il dibattito sulla Legge di Stabilità in discussione al Senato si concentra su alcuni nodi chiave: la tassa sulla casa (c’è chi vorrebbe estendere la platea dei beneficiari, chi punterebbe a restringerla), l’innalzamento della soglia dei contanti, gli sgravi per le imprese (sia per le assunzioni, sia per gli ammortamenti concessi sugli investimenti). Una delle misure più qualificanti della manovra è quella che riguarda il contante: minoranza Pd, Sel e M5S hanno presentato emendamenti simili - tutti volti a mantenere la soglia a 1000 euro - e se votassero...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi