closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Manifestazione contro Ortega: un 16enne ucciso

Nicaragua. Finisce nel sangue la protesta di domenica in solidarietà con i detenuti. Prevista una nuova marcia per domani, in concomitanza con l'Assemblea Generale dell'Onu

Continuano le proteste in Nicaragua dopo cinque mesi dal primo confronto violento con le forze di polizia. E continua ad aumentare il numero delle vittime. Domenica la manifestazione «Tutti siamo la voce dei detenuti politici» ha registrato un morto, sei feriti (di cui uno in gravissime condizioni) e 22 arresti: il corteo organizzato da familiari dei reclusi, Movimento contadino e movimenti sociali, si muoveva nella zona est della capitale quando è stato attaccato dalla polizia antisommossa e decine di militanti del Fronte sandinista debitamente armati. Il governo si difende affermando che Matt Andrés Romero, il 16enne ucciso, è stato vittima...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.