closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Manganellate agli antifascisti, via libera a Lega e CasaPound

A Milano. Il corteo di protesta bloccato per ore. Parte solo quando quelli della destra hanno finito

La manifestazione antifascista di Milano

La manifestazione antifascista di Milano

Così tanti fascisti tutti insieme nel centro città forse Milano non li vedeva dagli anni settanta. La Lega in piazza Duomo, Forza Nuova in corso Buenos Aires, Fratelli d’Italia in via Padova, Casapound in largo Cairoli. AGLI ANTIFASCISTI PERÒ è stato impedito di muoversi in corteo. Se lo sono dovuti conquistare dopo una carica, i lacrimogeni sparati in mezzo al presidio e due ore di blocco in largo La Foppa. Gli organizzatori puntano il dito contro il ministro dell'Interno Minniti. «Nonostante accordi su un percorso presi con lo Digos milanese è arrivato lo stop da Roma», dice chi ha trattato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.