closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Måneskin: «rock è la rabbia»

Musica. Il 19 marzo esce «Teatro d'ira - vol 1» il nuovo lavoro del quartetto capitolino dopo il trionfo sanremese

Måneskin in un particolare della copertina dell album

Måneskin in un particolare della copertina dell album

E sia, i Måneskin non hanno inventato nulla tanto sono zeppe di citazioni dall’abbecedario rock le loro canzoni. Ma è davvero un difetto? È un problema che loro stessi non si pongono: hanno vent’anni – come cantano in un loro pezzo recente incluso nel nuovo album Teatro d’ira – Vol. 1 in uscita il 19 marzo – e hanno passato fanciullezza e adolescenza ad ascoltare gli album delle superstar - o cariatidi vedete voi – del rock. Quando cinque anni fa hanno deciso di provare a suonare per davvero, hanno optato per strumenti analogici. Niente computer, niente autotune. Ed è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.