closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Mancini e il new deal azzurro

Calcio. La nazionale italiana che gioca domani sera in Bosnia e lunedì in Armenia con la qualificazione già in tasca, cancella l'Annus Horribilis della gestione Ventura

Un'azione da Armenia Italia 1-3

Un'azione da Armenia Italia 1-3

Il new deal azzurro in due anni. La nazionale italiana che gioca domani sera in Bosnia (ore 20,45) e lunedì in Armenia senza l'assillo della qualificazione a Euro 2020 (all'Olimpico di Roma la partita inaugurale), centrata a ottobre, chiude il personale cerchio: dal tragico novembre del 2017, dalla doppia sfida fallita con la Svezia per un posto ai Mondiali russi alla qualificazione agevole, con tre turni di anticipo, per gli Europei della prossima estate da parte del gruppo formato da Roberto Mancini. Finora solo successi nell'anno solare, con momenti di bel gioco e un'identità precisa. E soprattutto il ruolo da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.