closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Mai così tanti rifugiati nel mondo. Se fosse un Paese sarebbe più popoloso dell’Italia

Il rapporto annuale dell'Unhcr. Toccata la quota record di 82,4 milioni. Il 42% sono minori, i più vulnerabili. E la pandemia globale ha chiuso ancora di più le frontiere. Un dato che dovrebbe far riflettere quanti in Europa agitano lo spauracchio «invasione»: l’86% di quanti fuggono trova rifugio nei Paesi più poveri del Sud del mondo

In una scuola gestita dall'Onu nel campo profughi di Jabaliya, nella Striscia di Gaza

In una scuola gestita dall'Onu nel campo profughi di Jabaliya, nella Striscia di Gaza

C'è chi una casa, un villaggio, per non parlare di una terra che possa chiamare sua non l'ha mai avuta. Perché il destino si è accanito contro di lui fin da subito e prima ancora che venisse al mondo l'ha condannato a vivere senza una patria. Non stiamo parlando di poche persone. Tra il 2018 e il 2020 nel mondo quasi un milione di bambini sono nati rifugiati, figli di genitori che, per sopravvivere a una guerra o perché perseguitati, sono stati costretti a fuggire dal proprio Paese abbandonando tutto, affetti, lavoro, abitazione. Una condizione, quella di rifugiato, che per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.