closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Maggioranza nel caos sulla giustizia

Alla camera. Doppio rinvio in commissione giustizia. L'asse tra Italia viva e il centrodestra blocca le decisioni delicate, come quella sulla presunzione di innocenza, e anche quelle urgenti, come quella sull'ergastolo ostativo per i mafiosi

La ministra della giustizia Marta Cartabia

La ministra della giustizia Marta Cartabia

Ma perché il relatore è Costa?, chiediamo a un deputato di maggioranza della commissione giustizia. «Perché ci facciamo del male», è la risposta secca. Accade infatti che Enrico Costa, ex di Forza Italia oggi nel gruppo di Calenda e +Europa, abbia proposto alcune integrazioni al parere che la commissione deve dare sul decreto legislativo sulla presunzione di innocenza. Il parere non è vincolante, ma il passaggio parlamentare riesce comunque a mandare in tilt la maggioranza. Il decreto attua la legge di delegazione europea e, in sostanza, stabilisce che gli indagati non possono essere indicati come colpevoli dagli inquirenti. Né nelle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.