closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Mafia capitale: oggi la sentenza d’appello

 L’ex terrorista nero Massimo Carminati

L’ex terrorista nero Massimo Carminati

Se tra il mondo della politica e quello dell’imprenditoria romana è esistito un legame di stampo mafioso lo stabilirà la sentenza d’appello del processo «Mondo di Mezzo - mafia capitale» prevista per oggi pomeriggio. Alla sbarra, nell’aula bunker di Rebibbia 43 imputati tra i quali l’ex terrorista nero Massimo Carminati e il ras delle cooperative "rosse", Salvatore Buzzi. I pm romani Luca Tescaroli e Giuseppe Cascini chiedono che venga riconosciuta l’esistenza di una associazione a delinquere di stampo mafioso, ipotesi questa confutata dai giudici del primo grado che nel luglio del 2017 riconobbero "solo" l'esistenza di due associazioni a delinquere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.