closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Mademoiselle Coco Chanel

L'anniversario. Ritratto della donna che creò la divisa dell'emancipazione femminile

Prima di essere un marchio, Chanel è un’avventuriera. Non le piace raccontare di sé: «La realtà non mi fa sognare e io amo sognare». Non era facile entrare in contatto con lei, teneva le persone a distanza, tranne gli amici che conosceva da molto tempo, Picasso, Cocteau, Stravinskij, con alcuni dei quali aveva avuto appassionate relazioni amorose. Solo loro si permettevano di chiamarla Coco, per tutti gli altri era «Mademoiselle», che non evoca il termine di zitella, ma piuttosto quello di imprenditrice. Alla fine della faticosa creazione di una sfilata, subentrava l’angoscia. Quando il sole tramontava a rue Cambon, dove...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi