closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Madame, squarci di vita con autotune

Note sparse. La rapper vicentina debutta con il suo primo omonimo album e fa subito centro

Madame a Sanremo 2021

Madame a Sanremo 2021

Rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo, la vicentina Madame (all’anagrafe Francesca Calearo) debutta con il suo primo omonimo album trainato da Voce, la straziante ballad urban, magnificamente prodotta da Dardust, che rappresenta l’epicentro della sua ricerca musicale. Rapper dall’inconfondibile flow biascicato e ritmicamente sconnesso, la diciannovenne esordisce così dopo i primi folgoranti singoli datati 2018 dove, con la baldanza e la voglia di emergere dei suoi sedici anni, ha sfornato piccole gemme come Sciccherie e 17. Brani forse acerbi musicalmente – e troppo derivativi di una trap convenzionale e modaiola – ma che hanno rivelato fin da subito una capacità di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.