closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Macron e la dinamite delle leggi sociali

Francia . Sei leggi di riforma in 18 mesi. A cominciare da una nuova Loi Travail. «Wait and see» di Cfdt e Fo, Cgt più dura. Il governo accelera. I sondaggi prevedono la maggioranza per En Marche (che ha stravinto tra i francesi all'estero)

Emmanuel Macron

Emmanuel Macron

A pochi giorni dal primo turno delle legislative (11 giugno), il presidente Macron e il governo di Edouard Philippe maneggiano con estrema cautela la dinamite della nuova loi Travail. Ieri, il governo ha precisato i tempi delle riforme sociali, che saranno «6 nei prossimi 18 mesi», ha detto Philippe: si inizia subito, con il progetto di legge che dovrà autorizzare il ricorso alle «ordinanze« (decreti che accelerano l’iter legislativo), sarà esaminato in consiglio dei ministri il 28 giugno, cioè 10 giorni dopo il secondo turno delle legislative, di modo da poter essere approvato dal nuovo parlamento. LE «ORDINANZE» potranno così...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.