closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Ma non c’è nessuno?» Fallisce la protesta dei no Green pass

Il flop. Nel complesso né Trenitalia né Italo, le due aziende che gestiscono il traffico ferroviario ad alta velocità, registrano particolari disagi nel flusso alle stazioni dopo il debutto del green pass obbligatorio sui treni

Striscione di protesta contro il Green pass a Stazione Termini, Roma

Striscione di protesta contro il Green pass a Stazione Termini, Roma

Il blocco del traffico ferroviario annunciato sui social dai gruppi contrari al Green Pass si è rivelato un flop. Nessuno o quasi si è presentato all’appuntamento delle 14.30 nelle 54 stazioni dell’alta velocità minacciate su Telegram. In parte, ha funzionato da deterrente il dispositivo messo in campo dal ministero degli Interni, che ha sorvegliato l’ingresso alle stazioni e sconsigliato blitz dei no-pass. Ma la sensazione è che la minaccia virtuale sia stata largamente sopravvalutata. I primi ad ammetterlo sono gli stessi iscritti: «dove siete?», «ma non c'è nessuno????», «flop totale, quattro gatti, c'erano più giornalisti» sono alcuni dei messaggi circolati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.