closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Berlusconi assolto, ma le colpe politiche restano tutte

Assolto. Le motivazioni sulla nuova sentenza Ruby non cancellano le responsabilità del politico Berlusconi

 Kharima El Mharoug, meglio conosciuta come Ruby Rubacuori

Kharima El Mharoug, meglio conosciuta come Ruby Rubacuori

Per capire le ragioni che hanno portato la Corte d’appello di Milano a ribaltare la condanna inflitta a Berlusconi dal Tribunale di Milano occorrerà attendere la motivazione della sentenza. Però è importante mettere in chiaro subito che la decisione della Corte non si fonda su un ribaltamento dei fatti e non esonera Berlusconi dalla responsabilità politica e morale per le conseguenze dei suoi comportamenti spericolati. L’assoluzione di Berlusconi nasce da una diversa interpretazione della valenza criminale dei medesimi fatti accertati dal Tribunale di Milano attraverso una lunga e articolata istruttoria dibattimentale. La sentenza non smentisce che egli abbia telefonato ai...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi