closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Ma la verità qual è?

Di fronte alle violenze fisiche e alle punizioni umilianti inflitte dagli adulti agli adolescenti e ai bambini si comincia finalmente a pensare in Italia ad una legge protettiva dei minori d’età. Per affrontare bene la questione occorre però allargare subito il campo. Ci sono molte forme di violenza e di punizione da considerare. La più atroce è l’interpretazione che la maggior parte degli adulti adotta, pensando ai minori, del detto di Gesù: «Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te». Gli umani, lo nota a caldo Giovanni Evangelista, «preferiscono le tenebre», cioè le falsità, le illusioni, le consolazioni....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi