closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

M5S, il giorno del divorzio. Casaleggio: «Mi disiscrivo»

La rivoluzione non Rousseau. Entro fine mese votazioni online su regole e leadership. Giovedì assemblea su Draghi

Il divorzio tra Movimento 5 Stelle e Rousseau adesso è ufficiale. Ieri Giuseppe Conte ha annunciato di aver trovato l’accordo con quella che solo fino a pochi mesi fa veniva descritto come il «sistema operativo del M5S» per la consegna dei database degli iscritti. «Entro fine mese», dice l’ex presidente del consiglio, si voterà prima per il nuovo statuto e poi, in virtù delle modifiche alle regole, per formalizzare la sua posizione di capo politico. CONTE CERCA innanzitutto di rassicurare i suoi: «Ci sono delle trincee che il M5S non ha mai pensato di abbandonare: lotta alle disuguaglianze socio-economiche e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.