closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

M5S, è scontro sul sostegno a Draghi. Anche Conte riflette sull’exit strategy

Spine grilline. Angelo Tofalo: emergenza finita, che ci stiamo a fare? Battelli: sbagliato dire Muoia Sansone con tutti i Filistei

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte

Ormai non passa giorno senza che qualcuno del M5S non proponga di sfiduciare un ministro o addirittura di togliere il sostegno al governo Draghi. Un clima sempre più rovente in quello che è ancora il primo partito in Parlamento, e che oscura le sparate di Salvini e le tensioni con il Pd di Letta. Ieri è toccato ad Angelo Tofalo, già sottosegretario alla Difesa (immortalato nel 2018 con mimetica e fucile) dare sfogo a un pensiero che sta circolando insistentemente: «Credo sia doveroso chiedersi se sia ancora realmente necessario sostenere un governo Draghi. Forse non più e porrò questo tema...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.