closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

L’unica via di fuga

Ritratti. Un incontro, prima in Biennale e poi direttamente nel suo quartiere brasiliano, a Laranjeiras, con Antonio Manuel, artista che ha scritto la storia culturale del suo paese, con performance, sculture, disegni, poesie e azioni politiche

Antonio Manuel, alla Biennale di Venezia, passa attraverso l'opera «Occupations /Discoveries»

Antonio Manuel, alla Biennale di Venezia, passa attraverso l'opera «Occupations /Discoveries»

Quando parla, Antonio Manuel allarga spesso le braccia, afferrando il mondo con le mani, disegnando traiettorie impreviste con la voce e il suo corpo, come fosse una danza da ballare insieme a  chi ha di fronte. È il suo segnale comunicativo per eccellenza: un gesto accogliente, che include l’interlocutore e lo catapulta al centro della sua poetica. D’altronde, vive a Rio de Janeiro dove quel gesto è di casa: è lo stesso che fa il Cristo redentore dall’alto del Corcovado, rassicurando il viandante sperduto e gli abitanti stessi della cidade maravilhosa. Lui però è completamente laico e, soprattutto, fisico: vuole...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.