closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Gli articoli scelti per voi

La maratona di Draghi

Andrea Fabozzi

Il dibattito in aula. Il governo incassa la terza fiducia per ampiezza della Repubblica. Il presidente del Consiglio per tutto il giorno prende appunti e non si distrae mai, neanche quando riceve la telefonata del figlio. E nella replica allarga la sua agenda. Adesso parla anche di giustizia e di carcere

Storica sentenza a Londra: «Gli autisti di Uber sono lavoratori dipendenti»

Roberto Ciccarelli

La Corte suprema del Regno Unito ha stabilito che gli autisti di Uber devono essere trattati come lavoratori dipendenti e non come autonomi. La sentenza è definitiva e la piattaforma digitale americana che permette di collegare autisti privati ai passeggeri in tragitti urbani non potrà più fare ricorso. Ecco come la decisione dei giudici inglesi può cambiare l’economia delle piattaforme digitale. A cominciare dai ciclofattorini delle consegne a domicilio (rider) che, anche in Italia rivendicano lo status di dipendenti

Dagli anni di piombo al populismo penale, trent’anni di giustizia

Eleonora Martini

Giustizia. Dapprima era una rivista, edita dal manifesto a partire dal marzo 1985, bimestrale di critica all’emergenza terrorismo. L’associazione Antigone nasce il 18 febbraio 1991. Detenzione domiciliare, divieto di estradizione verso i Paesi dove vige la pena di morte, lotta alle tossicodipendenze in cella: molte le battaglie vinte

«No ai brevetti», i centri sociali protestano davanti alla Pfizer di Ascoli Piceno

Mario Di Vito

Pfizer. L’azienda ha uno stabilimento nelle Marche, che a Natale ha mandato a casa 60 dipendenti, mentre il titolo di Pfizer volava in borsa e i contratti per le forniture di vaccinazioni nel mondo raggiungevano cifre impressionanti

La resistenza al golpe birmano: in piazza, sui muri e sui social

Emanuele Giordana

Myanmar. Creatività, raccolta fondi, organizzazione via app e smartphone E i militari provano ad ammantare di legalità il colpo di stato

Rocco Casalino, il reality del portavoce

Giuliano Santoro

Storie. L’autobiografia di un Bel Ami neoliberale

Gli ayatollah non sono eterni

Farian Sabahi

La Repubblica islamica dell’Iran sta perdendo la vecchia guardia di teologi sciiti, appartenenti a schieramenti politici diversi ma comunque saldamente ancorata al potere. al punto che solo la loro morte potrebbe permettere alla generazione successiva di emergere.

Brutte notizie per Facebook

Marina Catucci

Australia. Canberra vuole costringere i giganti del web a pagare i giornali per la condivisione dei loro articoli. Zuckerberg blocca agli utenti australiani la visione di news. Ma ora teme l’effetto domino

La rappresentazione di chi sopravvive

Alessandra Pigliaru

Itinerari critici. Un percorso di letture sul femminicidio e la violenza contro le donne. Cosa accade nelle famiglie colpite dall’uccisione di una propria congiunta? In due distinti volumi, Stefania Prandi e Alessandra Dino interrogano e decostruiscono storie e stereotipi

ketty-la-rocca-autoritratto-1971-aware-women-artists-artistes-femmes-1007x1500

Crescono le pressioni per autorizzare in Italia il vaccino russo Sputnik V

Andrea Capocci

Anti-Covid. È efficace al 91% e gode di ammiratori: dallo Spallanzani agli assessori Moratti e D’Amato. Ma i ricercatori sono scettici, e il dossier non è ancora stato presentato all’Ema. Il dibattito scientifico nasconde una partita geopolitica scomoda per il governo europeista