closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Gli articoli scelti per voi

Il successo della scienza sui vaccini grazie ai fondi pubblici. Non privati

Luca Tancredi Barone

Il successo dei vaccini contro il Covid-19 è avvenuto «grazie al capitalismo e all’avidità». Queste parole, che secondo il Guardian avrebbe pronunciato pochi giorni fa il premier inglese Boris Johnson in un incontro coi parlamentari conservatori, riassumono efficacemente il mantra difeso dalla destra mondiale, e dalle case farmaceutiche

Berlino, gli immobiliaristi chiedono il conto

Sebastiano Canetta

Germania . Dopo la sentenza di Karlsruhe che ha invalidato la legge sul blocco degli affitti i proprietari già pretendono gli arretrati. Ma il governo della capitale (Spd, Linke e Verdi) non si arrende contro la speculazione

Le creste viola dei giovani lavoratori migranti

Vittoria Mazzieri

Società cinese . Intervista al documentarista Li Yifan sugli «shamate». Una controcultura nata tra i giovani cinesi che dalle campagne migrano nelle periferie urbane per essere impiegati nelle industrie, soprattutto del manifatturiero. Si distinguono per un look estroso e sincretico espressione di una profonda incertezza esistenziale

Quella vita appartata che ha posto le basi della cultura occidentale

Enrico Paventi

SCAFFALE. «Storia della solitudine. Da Aristotele ai social network», di Aurelio Musi per Neri Pozza

Covid off Broadway

Marina Catucci

Stati Uniti. I teatri restano chiusi, le locandine invecchiano ma il lavoro torna: attori, ballerini, elettricisti, costumisti gestiscono il centro di vaccinazione dedicato ai lavoratori dello spettacolo

Luciano Del Sette, «vizi» e passioni di Luke

Flaviano De Luca

Ricordando. Faceva parte di quella generazione nata negli anni cinquanta che aveva prima esplorato il mondo e poi l’aveva fatto diventare un mestiere. Il suo tratto caratteristico- essere una fucina di idee, cullare progetti, impegnarsi a fondo nel realizzarli- superava ogni genere di difficoltà

Quando il teatro, nonostante la pandemia, si apre alla città

Ascanio Celestini

Globe theatre. Dopo Napoli e Milano anche Roma si è svegliata ieri su un palcoscenico concreto con la memoria alle battaglie di ieri e il cuore oltre l’ostacolo di chiusure e precarietà

Le geografie stravolte di Gaza

Vittorio Arrigoni

Palestina. Vi riproponiamo uno degli articoli scritti per il manifesto da Vittorio durante l’operazione israeliana Piombo Fuso contro la Striscia tra il dicembre 2008 e il gennaio 2009: «Se si effettuasse una fotografia satellitare di Gaza city, credo sarebbe arduo convincere qualcuno che si tratta della stessa città fotografata venti giorni prima»

Donne, diritti e zero conflitto sociale. Letta compie un mese da segretario

Andrea Carugati

Il nuovo Pd. Ius soli, voto ai sedicenni, lotta all’omofobia. Ma il neo leader non morde la crisi sociale

Iscritti all’Aire nel limbo dell’incertezza

Anna Maria Merlo

Il problema degli italiani residenti all’estero ma tornati temporaneamente. La trafila burocratica è nelle mani del generale Figliuolo, che ha fatto valere degli «ostacoli tecnici»: dalla mancanza di tessera sanitaria al medico di base