closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Lunedì comitato direttivo Ue sui vaccini Effetto variante: chiusure e quarantene

Unione Europea. Il Belgio chiude le frontiere, Oslo in semi-lockdown, nuove restrizioni a Madrid

Pfizer.

Pfizer.

Da lunedì si riunisce per 5 giorni l’Ema, l’agenzia europea dei medicinali, che il 29 gennaio dovrebbe dare l’autorizzazione per un nuovo vaccino, quello di AstraZeneca. Ma l’angoscia per le nuove varianti del virus e per i ritardi che si accumulano nelle consegne delle dosi stanno sommergendo l’Europa, dove i paesi, di nuovo in ordine sparso, prendono decisioni per restringere la libera circolazione, mentre il numero dei morti è salito a 435mila nel vecchio continente. Bruxelles invita alla «coodinazione», ma le decisioni sulle frontiere sono di competenza nazionale. La Commissione, per evitare le chiusure delle frontiere, propone di aggiungere la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.