closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’umanità surreale

Mostre. Al Centro Italiano per la Fotografia Camera di Torino, ultimo week end per poter visitare la mostra dedicata al fotografo ucraino Boris Mikhailov

Boris Mikhailov, dalla serie «Luriki», 1976-81

Boris Mikhailov, dalla serie «Luriki», 1976-81

Fatalmente posta sotto l’assai contingente segno geopolitico ucraino, l’ampia retrospettiva di Boris Mikhailov intitolata per l’appunto Ucraina, a cura di Francesco Zanot e visibile al Centro Italiano per la Fotografia Camera di Torino fino a questa domenica, ci restituisce in realtà un artista che si definisce tuttora «sovietico» e che travalica ogni collocazione nazionale per situarsi su un versante universale di rara potenza espressiva e visionaria. Orchestrata intorno all’idea chimerica del genius loci, la mostra ripercorre gli esordi dell’autore a Char’kov (oggi Charkiv), nonché i suoi ciclici ritorni nella terra natale, dispiegando immagini che esorbitano dallo spazio sovietico e post-sovietico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.