closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

L’ultimo piano Marchionne: cravatta e nessuna certezza

Fca 2018-2023. L’ad la indossa perché è arrivato al «debito zero», ma sui nuovi modelli nebbia totale. Tardiva svolta green: via i diesel La Fiom: altri quattro anni di incertezza

Sergio Marchionne alla presentazione del piano industriale

Sergio Marchionne alla presentazione del piano industriale

<HS2>La notizia più grossa è stata una cravatta. Il piano quadriennale 2018-2022 di Fca dà pochissime indicazioni sul futuro, specie per il destino degli stabilimenti italiani. Doveva essere il giorno delle ultime mosse di Sergio Marchionne, in procinto di lasciare ad un suo erede la plancia di comando della multinazionale con sede fiscale in Olanda e il cuore e la testa negli Stati Uniti, ma le uniche novità sono il debito che va verso l’azzeramento - e per questo come promesso il manager canado-abruzzese con il maglioncino di ordinanza ha indossato una cravatta - e la svolta simil-ambientale con l’addio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.