closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

L’ultimo giro del Csm parte con Lo Voi verso Roma

Le nomine dei procuratori capo. La commissione incarichi direttivi del Consiglio superiore indica a maggioranza il procuratore di Palermo per la Capitale. Anticipata la Cassazione per chiudere la stagione di Prestipino. Poi tocca agli uffici inquirenti di Milano, Antimafia e Palermo

Il procuratore di Palermo Francesco Lo Voi

Il procuratore di Palermo Francesco Lo Voi

Il Consiglio superiore della magistratura fa un primo passo in favore di Francesco Lo Voi e si avvia a mettere un punto alla lunga storia della successione alla procura di Roma. Lo Voi, procuratore di Palermo, può conquistare con oltre due anni di ritardo l’incarico per il quale aveva corso all’inizio della tormentata vicenda. Sarà la prima designazione importante di un quartetto - le altre sono la procura di Milano, la procura di Palermo e la procura nazionale antimafia - che accompagnerà questa Csm segnato dal caso Palamara verso la fine mandato. E, almeno nelle intenzioni della ministra della giustizia,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.