closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’ultimo assalto della città meticcia

Storie del presente. «Soli contro tutti» di Militant A. Un diario di viaggio nei movimenti sociali degli ultimi anni. A partire dalla difesa della scuola pubblica

Una storia sulla «città ribelle e mai domata» degli ultimi anni a partire da un osservatorio speciale, quello della scuola Iqbal Masih, ora diventato anonimo comprensorio scolastico dopo che la controriforma imposta dall’allora ministro Mariastella Gelmini è diventata operativa. A scriverla è Luca Mascini, meglio conosciuto come Militant A, componente della posse Assalti frontali. Ma il suo libro Soli contro tutti (Editori Internazionali Riuniti, pp. 334, euro 15) può essere letto anche come un diario di viaggio nella «Roma meticcia» e nel movimento, svelando le sue capacità di «battere un altro tempo» da quello dominante. Pagine che alternano euforia perché...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.