closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’ultima storia dolcemara di Montalbano

SCAFFALE. «Il cuoco dell’Alcyon», l’atteso libro di Andrea Camilleri edito da Sellerio

È ormai un «sessantino», Salvo Montalbano. Ne è passato di tempo da quando ha fatto la sua comparsa nelle pagine di uno scrittore, sceneggiatore, programmatore Rai tanto disincantato quanto erudito come è stato Andrea Camilleri. Ancora adesso tra una «pasta ncasciata» e gli spaghetti alla corallina cita Ludovico Ariosto, Bertolt Brecht, Omero, Marcel Proust, Borges, la poesia provenzale. Il cuoco dell’Alcyon (Sellerio, pp. 251, euro 14) è stato pubblicato quasi in contemporanea con il ricovero dell’autore. È una storia nata inizialmente come brogliaccio per la sceneggiatura di un film italo-americano mai girato e che poi, dopo che il progetto si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.