closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Luca Casarini, revocati i domiciliari, ora è libero

Movimenti. Dopo un mese agli arresti domiciliari a Palermo Luca Casarini ha ritrovato la sua libertà. Il Tribunale di sorveglianza di Venezia ha riconosciuto la fondatezza del suo ricorso in Cassazione e ha disposto la sospensione immediata della sua detenzione

Luca Casarini

Luca Casarini

Dopo un mese agli arresti domiciliari a Palermo Luca Casarini ha ritrovato la sua libertà. Il Tribunale di sorveglianza di Venezia ha riconosciuto la fondatezza del suo ricorso in Cassazione e ha disposto la sospensione immediata della sua detenzione. «Questa battaglia deve continuare per tutti coloro che patiscono il carcere perché ad esempio si oppongono ad una grande ed inutile devastazione come la Tav - ha scritto Casarini sulla sua pagina Facebook - O per coloro che scrivono una tesi indagando le ragioni di un conflitto e vengono condannati a due mesi di carcere. O per quelli che svolgono attività...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.