closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Luca Bergamo: «Il welfare dei territori è da difendere. Ma con regole certe e condivise»

Intervista al vicesindaco di Roma. «Stiamo lavorando per cercare criteri oggettivi che saranno alla base di un regolamento per le concessioni. Le realtà che fanno parte del tessuto sociale vanno difese»

L’assessore Luca Bergamo e la sindaca di Roma Virginia Raggi ai Musei Capitolini

L’assessore Luca Bergamo e la sindaca di Roma Virginia Raggi ai Musei Capitolini

Il nodo della regolamentazione delle concessioni, nell’ambito del patrimonio "indisponibile" del comune di Roma, sta venendo al pettine. Ma nel modo peggiore: con un’azione della Corte dei Conti che, oltre a far pesare su alcune dirigenti capitoline gli errori politici e amministrativi di anni, rischia, con un approccio puramente contabile, di buttare via il bambino con l’acqua sporca. La politica, dopo anni di "mediazioni" che nascondevano anche "inciuci", ora tace. È l’era pentastellata di Roma, bellezza. Perfino se sulla poltrona di vicesindaco siede uno come Luca Bergamo, che ha conservato le deleghe alla cultura e che negli "spazi autogestiti" ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi